Crocchette di verdure

Crocchette di verdure

Le crocchette di verdure sono una deliziosa opzione per gustare un pasto vegetariano o semplicemente aggiungere più verdure alla tua dieta. Ecco una ricetta semplice e gustosa per fare le crocchette di verdure.

Info: se desideri acquistare una friggitrice senza olio, visita questo post dove analizziamo le migliori friggitrici senza olio.

ingredienti

  • 400g di verdure miste (ad esempio zucchine, carote, piselli, spinaci)
  • 1 cipolla media
  • 2 spicchi d’aglio
  • 200g di patate
  • 150g di pangrattato
  • 2 uova
  • 100g di formaggio grattugiato
  • Olio di semi per friggere
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Inizia preparando le verdure. Pulisci e taglia le zucchine e le carote a cubetti, trita l’aglio e taglia la cipolla a fettine sottili. Lessa gli spinaci e scolali. Metti tutti gli ingredienti in una padella con un filo di olio e fai cuocere per 10-15 minuti a fuoco medio.
  2. Lessa le patate, sbucciale e schiacciale con una forchetta.
  3. Aggiungi le verdure cotte alle patate schiacciate e mescola bene. Aggiungi le uova, il formaggio grattugiato e il pangrattato. Mescola bene fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Con le mani umide, forma delle palline con il composto ottenuto. Passale nel pangrattato e poi schiacciale per formare delle crocchette.
  5. In una padella, scalda abbondante olio di semi. Quando l’olio è caldo, friggi le crocchette fino a doratura, puoi anche usare una friggitrice senza olio.
  6. Togli le crocchette dalla padella con una schiumarola e mettile su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  7. Servi le crocchette calde o tiepide, magari accompagnate da una salsa di yogurt o pomodoro.
Crocchette di verdure

Consigli per ottenere delle buone crocchette di verdure

  • Scegli le verdure in base ai tuoi gusti. Puoi utilizzare anche verdure come i peperoni, i fagiolini, le melanzane, i funghi, ecc.
  • Puoi usare del formaggio grattugiato a tuo piacimento. Il parmigiano, il pecorino e la mozzarella sono ottime scelte.
  • Se preferisci una versione più leggera, puoi cuocere le crocchette al forno invece di friggerle.
  • Puoi congelare le crocchette per averle sempre pronte da utilizzare. Prima di friggerle, scongelale completamente e poi procedi come indicato nella ricetta.
  • Per ottenere un composto più sodo, puoi aggiungere un po’ di farina o di amido di mais.
  • Scegli un olio di semi adatto alla frittura, come quello di arachidi o di girasole, che ha un alto punto di fumo e non si degrada facilmente.

Spero che questi consigli ti siano utili per preparare deliziose crocchette di verdure fatte in casa. Buon appetito!

Potrebbe interessarti

0 Condivisioni

Lascia un commento