Pollo alla Griglia al Limone: Petto di Pollo Marinato con Limone ed Erbe

Pollo alla Griglia

Il Pollo alla Griglia al Limone è una scelta di cibo fresco e delizioso che combina la succosità del petto di pollo con il tocco agrumato e aromatico del limone e delle erbe. Questa ricetta è perfetta per una cena leggera e ricca di sapore.

Info: se hai dei dubbi tra un frullatore in vetro e un frullatore ad immersione, visita questo articolo dove analizziamo i migliori frullatori ad immersione.

ingredienti

  • 4 petti di pollo disossati e senza pelle.
  • Il succo e la scorza di 2 limoni.
  • 3 cucchiai di olio d’oliva.
  • 2 spicchi d’aglio tritati.
  • 2 cucchiai di erbe fresche tritate (come rosmarino, timo o prezzemolo).
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Preparazione della marinata: In una ciotola grande, mescola il succo di limone, la scorza di limone, l’olio d’oliva, l’aglio tritato e le erbe fresche tritate. Questa miscela agrumata e aromatica fungerà da marinata per il pollo.
  2. Marinatura del pollo: Disponi i petti di pollo in una busta richiudibile o in un grande contenitore. Versa la marinata sul pollo e assicurati che tutti i petti siano ben coperti. Richiudi la busta o copri il contenitore e metti in frigorifero per almeno 30 minuti. Se hai più tempo a disposizione, puoi lasciare marinare il pollo per diverse ore per un sapore più profondo.
  3. Preparazione della griglia: Preriscalda la griglia a fuoco medio-alto e ungi leggermente la griglia con un po’ d’olio per evitare che il pollo si attacchi.
  4. Cottura del pollo: Togli i petti di pollo dalla marinata e scuotili leggermente per rimuovere l’eccesso di liquido. Aggiungi sale e pepe a piacere. Posiziona i petti di pollo sulla griglia calda e cuoci per circa 6-7 minuti per lato, o fino a quando sono ben cotti e con delle belle striature dalla griglia.
  5. Riposo e taglio: Una volta cotto il pollo, toglielo dalla griglia e lascialo riposare per alcuni minuti prima di tagliarlo a fette.
  6. Servizio: Servi il Pollo alla Griglia al Limone con fette di limone aggiuntive e spolvera un po’ di erbe fresche tritate sopra per un tocco di freschezza. Accompagnalo con i tuoi contorni preferiti, come un’insalata o del riso.

Consigli per ottenere una buona Pollo alla Griglia al Limone

  • Qualità del Pollo: Inizia con petti di pollo di buona qualità, freschi e senza pelle. La qualità del pollo influisce significativamente sul risultato finale.
  • Marinatura Adeguata: Prepara la marinatura in anticipo per permettere ai sapori di mescolarsi. La marinatura al limone e alle erbe dovrebbe includere limone fresco, olio d’oliva, erbe fresche (come rosmarino, timo o prezzemolo), aglio tritato, sale e pepe. Assicurati che i petti di pollo siano completamente coperti dalla marinatura.
  • Tempo di Marinatura: Lascia riposare il pollo nella marinatura in frigorifero per almeno 30 minuti. Se hai più tempo a disposizione, puoi marinare il pollo per diverse ore o addirittura per tutta la notte per ottenere un sapore più profondo.
  • Temperatura della Griglia: Preriscalda la griglia a fuoco medio-alto prima di posizionare il pollo. Ciò aiuta a cuocere il pollo uniformemente e a ottenere quelle deliziose striature dalla griglia.
  • Olio sulla Griglia: Prima di mettere il pollo sulla griglia, assicurati di ungerla leggermente con dell’olio per evitare che il pollo si attacchi.
  • Scolare l’Eccesso di Marinatura: Quando togli il pollo dalla marinatura, scuotilo leggermente per eliminare l’eccesso di liquido. Questo aiuta a prevenire le fiammate sulla griglia.
  • Cottura alla Temperatura Corretta: Usa un termometro da cucina per assicurarti che il pollo raggiunga una temperatura interna di 75°C (165°F) al centro. Cucinarlo a questa temperatura garantisce che sia completamente cotto ma ancora succoso.
  • Evitare di Girare Troppo Spesso: Evita di girare il pollo troppo frequentemente. Girarlo una sola volta è sufficiente per ottenere quelle attraenti striature dalla griglia.
  • Tempo di Riposo: Una volta cotto il pollo, lascialo riposare per alcuni minuti prima di tagliarlo. Ciò permette ai succhi di redistribuirsi e rende il pollo tenero e succoso.
  • Aggiungere più Limone al Momento di Servire: Quando servi il pollo, puoi spruzzare un po’ più di succo di limone fresco sopra per esaltare il sapore agrumato.
  • Contorni Freschi: Accompagna il Pollo alla Griglia al Limone con contorni freschi come insalata, riso o verdure grigliate per bilanciare il piatto.

Questa ricetta di Pollo alla Griglia al Limone è un’opzione leggera e piena di sapore che combina alla perfezione la freschezza del limone e delle erbe con la succulenza del pollo alla griglia. Goditi questo delizioso pasto in qualsiasi occasione!

Potrebbe interessarti

0 Condivisioni

Lascia un commento